25 Oct

FREEYO!STYLE TOUR: TORINO

Ensi Maestro del Freestyle - Sin da giovanissimo, dimostra un innato talento per il freestyle. Vincitore della prima edizione di MTV Spit, conduce il programma radiofonico 105 Non Stop in onda su Radio 105.

Nel corso degli appuntamenti ogni artista si esibirà con una breve performance live e a seguire meet and greet con i fan presenti, che in un'area dedicata dello store potranno fotografare il loro beniamino e farsi autografare le cartoline con l'immagine del loro rapper preferito che verranno distribuite all'interno del punto vendita Athletes World.
Per tutti i fan ci sarà inoltre la possibiltà di effettuare il download dell'app MTV Spit sviluppata in collaborazione con MTV Italia, che permetterà a chiunque di accedere al concorso Free Yo! Style per Puma Glyde.
Per partecipare basterà dimostrare le proprie doti di vero free styler o mostrare il proprio stile hip hop caricando un brano o una foto che meglio rappresentano il concetto di free style. Saranno previsti due vincitori al concorso, per le categorie "Voice" e "Style" i quali avranno la possibilità di vivere da protagonista il mondo hip hop di MTV, partecipando come pubblico in studio alla prossima edizione di MTV Spit, in cantiere in casa MTV.

Gli MC: 

ENSI (all'anagrafe Jari Vella) è uno dei più talentuosi rapper italiani degli ultimi anni e riconosciuto come uno dei re incontrastati del freestyle.
Classe 1985, nasce e cresce ad Alpignano nella periferia di Torino, secondo di tre fratelli e figlio di immigrati del sud. Si avvicina alla cultura hip-hop intorno al 2000, attratto principalmente dal writing e dal rap. In compagnia del fratello Raige e di alcuni amici passa i suoi pomeriggi in un garage davanti ad vecchio un giradischi, innamorandosi così dei classici dell'Hip-Hop e lasciandosi completamente catturare dal rap americano della seconda metà degli anni '90. 
Inizia così a scrivere i primi testi influenzato dai grandi del rap italiano e, sempre insieme al fratello maggiore, si dedica ad un'arte per la quale sin da giovanissimo dimostra un innato talento: il freestyle. 
Nel 2004 a soli 16 anni partecipa ad una battle e arriva in finale facendosi un nome nella scena, tanto che il video della sua vittoria storica contro Kiffa conta centinaia di migliaia di view su Youtube. Quella stessa estate partecipa al Tecniche Perfette, tra le più importanti competizioni a livello nazionale, vincendo a pari merito con Mondo Marcio dopo un'incredibile sfida di oltre mezz'ora. Seguiranno poi due sfide di spareggio, la prima vinta da Mondo Marcio a Torino e la seconda a Milano vinta da ENSI. 
Oltre al freestyle ENSI con il fratello RAIGE e l'amico RAYDEN forma il trio ONEMIC, ad oggi una delle realtà più seguite e apprezzate del panorama hip-hop Italiano. Poco dopo entra a far parte del collettivo Dynamite Soul (con gli storici Dj Taglierino Dj Walterix) e compone con i ONEMIC il suo primo lavoro discografico, un PROMO di 5 tracce molto apprezzato da critica e pubblico. 
Nel 2005, dopo un anno molto intenso di live e battaglie in tutta la penisola, esce il primo disco ufficiale dei ONEMIC "SOTTO LA CINTURA": un album considerato di culto dai fan del rap italiano, ristampato ancora oggi a distanza di molti anni. Questo disco permetterà ai ONEMIC di farsi conoscere e rispettare anche fuori dal circuito torinese. Sempre nel 2005 ENSI vince il 2THEBEAT, evento riconosciuto come il campionato Italiano di Freestyle. L'anno dopo arriva nuovamente alla finale del 2THEBEAT scontrandosi con Clementino e classificandosi al secondo posto.
Le battle nelle serate bolognesi e le finalissime in Salento hanno consacrato ENSI come una delle realtà più importanti della nuova generazione e sono entrate nella leggenda del movimento hip-hop italiano. 
Nel frattempo un drammatico evento familiare segna profondamente la vita di ENSI, che si allontana dalla musica per dedicarsi ad un lavoro totalizzante che lo porta in giro per il mondo per alcuni anni. Finalmente nel 2008 vede la luce lo street-album album "VENDETTA", il suo primo disco solista autoprodotto: venti tracce di rap crudo caratterizzato da testi molto personali e drammaticamente reali. Con questo disco, più maturo e più personale rispetto ai precedenti lavori, ENSI dimostra di essere anche un ottimo liricista oltre che un irraggiungibile freestyler. 
Parallelamente alle numerose date live ENSI inizia a collaborare con Big Fish ed il suo collettivo/etichetta Doner Music. Sotto questa nuova bandiera escono diversi progetti: "VENDETTA RELOADED" (ristampa di "Vendetta" che contiene un remix ed un inedito firmati dal famoso produttore ex Sottotono), "DONERCORE" (un Ep in free-download di quattro tracce prodotto interamente da Big Fish e Dj Nais), "TERRONE" (un singolo prodotto ancora da Big Fish che fa impazzire le visualizzazioni Youtube e suscita non poche polemiche, tanto che titolo viene addirittura censurato su iTunes) e "EQUILIBRIO" (un nuovo Ep di nove brani dove oltre a "TERRONE" sono presenti due remix del brano che vedono la partecipazione di molti rapper del sud Italia). 
Nel Marzo del 2011 viene pubblicato da Doner Music l'attesissimo secondo album dei ONEMIC "COMMERCIALE". Il disco ottiene un gran riscontro da parte del pubblico e porta il gruppo sui palchi di tutto lo stivale fino a portare il trio torinese agli MTV DAYS 2011. 
Nel Gennaio del 2012 ENSI entra ufficialmente a far parte di TANTA ROBA, etichetta indipendente fondata da Guè Pequeno dei Club Dogo e DJ Harsh. Nell'attesa del primo disco ufficiale e della partecipazione a MTV SPIT (programma dedicato alle battle di freestyle e presentato da Marracash) ENSI è impegnato nel progetto FREESTYLE ROULETTE, una serie di video dedicati all'improvvisazione.
 

Social